integratore esi myslim

Esi Myslim Integratore Alimentare con Garcinia: come funziona e recensione

Una nuova dottrina a tavola, ma soprattutto la volontà di determinare ottime abitudini alimentari, sono l’inizio determinante per un periodo dietetico rivolto alla perdita di peso
Siate sinceri: in quale giorno ricade quasi sempre la volontà d’iniziare una dieta?

La risposta è abbastanza ovvia: il lunedì, giorno in cui tutti i sensi di colpa di un week-end speso tra happy-hour del venerdì o del sabato, magari anche una pizza serale o un pranzo domenicale al ristorante, o in famiglia, sono l’inizio concreto dell’incubo.

Senso di gonfiore addominale e stanchezza diffusa dovuta alla digestione e alla dose notevole di lavoro intestinale e gastrico, sono i sintomi del senso di colpa, il quale nasce nello stomaco per poi trasferirsi definitivamente nel cervello.

Ebbene tutto ciò è legittimo ma richiede una vera e propria ‘strategia’ alimentare diversificata.
Mantenendo stabile il week-end come fuga dalla routine, soprattutto se durante la settimana avete deciso di sottoporvi ad un regime duro dietetico, nel fine settimana la concessione di momenti in cui il cibo diviene appagamento sono legittimi e giustificati.

La dieta non dovrà però iniziare il lunedì, ma nel momento stesso in cui pianificherete, con consapevolezza, un nuovo stile di vita a tavola.
Le diete sono importanti ma anche alcuni integratori alimentari specifici come i prodotti derivati dalla Garcinia Cambogia.

Cos’è la Garcinia Cambogia?

La Garcinia Cambogia (pianta appartenente al genere delle Clusiaceae il cui nome scientifico è Garcinia gummi-gutta), è una pianta tropicale ed equatoriale coltivata e diffusa soprattutto nelle aree geograficamente inquadrabili nel sudest asiatico continentale ed insulare.

Indonesia, Malesia, Filippine, Cambogia, Vietnam, Laos, Thailandia, sino al Myanmar, all’India e al Pakistan, sono le zone di crescita elettiva di questa pianta, comunemente mangiata nei suoi frutti, una sorta di piccola melanzana tonda contenente bacche dal vago sapore di ciliegia, chiamata comunemente , soprattutto in Cambogia, mangustan o mangustin.

La diffusione occidentale della Garcinia gummi-gutta, non è tanto rilevante nei frutti, deperibili in poco tempo e difficilmente esportabili, comunque a volte trovabili all’interno di negozi alimentari etnici, ma nelle sintesi di laboratorio della sua polpa e buccia.

Da essa derivano una grande gamma di prodotti tra i quali hanno riscosso notevole successo gli integratori alimentari ‘brucia grassi’, una vera innovazione del settore.

Responsabile diretto del potere specifico della Garcinia Cambogia è l’acido idrossicitrico o HCA (acronimo derivato dall’inglese hydroxycitric acid), un derivato diretto dell’acido citrico comune in tutti i frutti, prevalentemente negli agrumi, in questa pianta di alto contenuto nella sua variabile idrossicitrica.

Nutrizionisti e dietisti hanno riconosciuto il valore anti-obesità di questo acido, in grado di aumentare il metabolismo interno se assunto regolarmente.

Sconsigliato in alcuni casi patologici, come Alzheimer, colite, malattie croniche intestinali (ovviamente qualunque regime dietetico e nutrizionale alternativo deve essere supportato sempre e comunque dal parere del medico, soprattutto in presenza di agenti nutrizionali alternativi al nutrimento comune), generalmente l’acido idrossicitrico è ben tollerato dall’organismo dal quale trae giovamento nei regimi dietetici proprio per il suo valore di aumento del metabolismo dei lipidi, cioè dei grassi.

Questo valore aumenterà progressivamente nel tempo e nella durata dell’assunzione degli integratori sintetizzati, pianificando assieme al medico e al nutrizionista di fiducia l’assunzione all’interno di un regime alimentare composito e variegato proprio grazie all’utilizzo della Garcinia Cambogia la quale consente diete non strettamente rigide.

Una dieta ricca di fibre, vitamine, proteine e l’apporto della Garcinia Cambogia per una linea a prova di costume
Se il vostro scopo sarà quello di superare brillantemente la fantomatica ‘prova costume’ d’inizio estate, ma la vostra principale direttrice durante la dieta dovrà essere innanzitutto una ritrovata sensazione di benessere del vostro corpo, l’utilizzo della Garcinia Cambogia tramite integratori specifici, Esi Myslim Integratore Alimentare è uno dei prodotti attualmente più diffusi e apprezzati, ed una sana attività fisica, vi consentiranno in breve tempo di raggiungere i risultati che vi siete prefissati.

Il potere della Garcinia Cambogia, espresso all’interno dell’utilizzo di Esi Myslim Integratore Alimentare, è innanzitutto quello di aumentare il metabolismo ma, aspetto non secondario, nel vostro caso prioritario, diminuire il senso di fame.

Studi specifici hanno infatti decretato che l’utilizzo in grandi quantità del frutto fresco nelle regioni d’appartenenza, consentiva alle popolazioni locali, durante periodi di carestie alimentari o siccità, di superare senza troppe difficoltà settimane di dieta non voluta ma derivata dalle contingenze; in questo la medicina tradizionale cinese è stata la prima vera e propria fonte di scoperta della sintesi dell’acido idrossicitrico derivato dalla Cambogia gummi-gutta.

Quali sono le dirette conseguenze della metabolizzazione dell’acido idrossicitrico?

Gli studi effettuati negli anni, oramai la Garcinia Cambogia oggi ha alle spalle diversi anni di ricerche specifiche in ambito nutrizionale e dietetico, hanno rivelato che l’acido idrossicitrico contenuto negli integratori riserva tre principali direttive.

La prima, fondamentale, è l’assorbimento degli zuccheri, inibiti dall’azione dell’acido. In questo modo la conseguenza diretta è il rallentamento della formazione di nuovo grasso corporeo il quale si riduce, a volte azzerandosi, consentendo di agire direttamente sul grasso consolidato con grande opportunità di riduzione durante il regime dietetico.

La seconda opportunità offerta dalla Garcinia Cambogia è quella di accumulare nell’immediato lasso di tempo successivo al pasto, piccoli depositi glucidici, ideali per chetare il senso di fame.

Un’altra fondamentale caratteristica è l’inibizione nello stomaco dell’Alfa-amilasi responsabile dell’accumulo dei carboidrati e la conseguente trasformazione e deposito dei lipidi nell’organismo, tre funzioni peculiari che caratterizzano il potere brucia grassi della Garcinia Cambogia.

Il caffè verde come ulteriore eccipiente e principio attivo

Nella sintesi nutrizionale di Esi Myslim un altro eccipiente, principio attivo rinomato nei regimi dietetici, il caffè verde, consente all’organismo l’ulteriore opportunità di ridurre l’accumulo dei grassi aumentando il metabolismo.

Prodotto assolutamente naturale nella sua derivazione merceologica, il caffè verde, grazie ad un apporto bilanciato e studiato dagli esperti nutrizionisti di caffeina, assieme all’ulteriore apporto rivolto all’accelerazione metabolica attraverso polifenoli d’origine naturale come l’acido clorogenico, determinano il valore assoluto di Esi Myslim nei regimi in cui è importante consentire una ‘scossa’ metabolica all’organismo.

Utilizzando con continuità, scrupolo e consapevolezza, Esi Myslim, supportato dal parere medico, assolutamente di valore all’interno di uno stretto regime dietetico rivolto alla perdita di peso in poche settimane e ad una sana attività fisica, la prova costume sarà vinta, ma sarà più che altro vinto il senso di schiavitù dal cibo per una nuova dottrina alimentare nella quale sostanze naturali e volontà specifica, in poche settimane riporteranno il sorriso e autostima, due fattori importantissimi per vivere in serenità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *